Contro gli stupri arrivano le calze pelose

Sui social network in Cina spopolano le foto di calze un po particolari, capaci di tenere alla larga i «maniaci» in quanto dotate di peli…

Calze anti stupro

Calze anti stupro

La foto sopra, mostra un paio di gambe con i peli, le reazioni non sono tardate ad arrivare e l’avanzata online sembra inarrestabile.
L’indumento viene proposto come un deterrente per i malintenzionati.

La domanda è: chi avrebbe il coraggio di indossarle?

Daniele Pirotta

Laureato in Economia e Commercio (Università Degli Studi di Palermo), sono un Agente Assicurativo iscritto nella sezione A del RUI, un Mediatore Civile e lavoro nel mondo dell’IT. Appassionato di tecnologia, Innovazione, Design e utilizzatore convinto di Linux (Ubuntu/Linux Mint), amo la musica classica, ho studiato pianoforte al Conservatorio di Trapani “Antonio Scontrino” e mi diverto a tradurre in musica le mie idee.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *