Dekochari la strana moda giapponese

Un movimento di decorazione di biciclette si è sviluppato in Giappone, una commistione di luci, audio e cromature che trasformano completamente una bici in qualcosa che sicuramente non passa inosservato, si tratta del Dekochari, una strana modo giapponese.

Ma come è nato e si è diffuso questo strano fenomeno?
sembra che il predecessore sia il Dekotora che consiste nella decorazione dei camion, ovviamente chi non ne possedeva uno non poteva esprimere la sua creatività, le attenzioni si spostarono quindi su mezzi alternativi a disposizione, quindi proprio le biciclette.

Non è comune vedere in giro per la città questo tipo di biciclette che vengono invece mostrate soltanto in alcuni eventi dedicati, vengono realizzati in modo artigianale e solo in piccola parte è possibile trovarle in negozi specializzati.

Per via dell’eccessiva illuminazione di cui sono dotati e la potenza degli impianti audio queste bici sono dotate di una batteria da auto, le prestazioni sicuramente non sono il punto di forza considerando che possono tranquillamente superare i 100KG ma la spettacolarità è assicurata soprattutto la sera.

Vi lascio ad un video sotto, scegliereste mai una bici di questo tipo?

Daniele Pirotta

Appassionato di Tecnologia, Innovazione, Design e utilizzatore convinto di Linux, amo la musica classica, ho studiato Pianoforte al Conservatorio di Trapani “Antonio Scontrino” e mi diverto a tradurre in musica le mie idee.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *