Effetti devastanti della Coca-Cola

La Coca-Cola una delle bevande più amate e bevute in assoluto, dopo averla assaggiata risulta difficile smettere di bere un sapore unico e inconfondibile per tutti i gusti, normale, light e zero ma non mancano anche coloro che sollevano alcuni dubbi sugli effetti che questa può arrecare al nostro corpo, in alcuni casi effetti devastanti.

I perplessi

C’è chi  fa degli esperimenti davvero poco sensati, come George Prior che decide di assumere 10 lattine di Coca-Cola al giorno per un mese, ovviamente una situazione che con poca probabilità si può riscontrare in un normale uso quotidiano.

Mantenendo la stessa alimentazione è aumentato 14 chili in un mese, pressione sanguigna da 129/77 a 145/96 oltre ad insonnia e dipendenza.

Cosa succede bevendo Coca-Cola

Sono da considerarsi effetti devastanti?

Nei primi 10 Minuti
10 cucchiaini di zucchero colpiscono il tuo organismo (100% della razione giornaliera raccomandata). La reazione immediata a questa dolcezza così eccessiva sarebbe il vomito ma ciò è impedito dal fatto che l’acido fosforico diminuisce il sapore permettendoti di mantenere la bibita nello stomaco
20 Minuti
La tua glicemia schizza in alto causando un massiccio rilascio di insulina. Il tuo fegato risponde trasformando tutto lo zucchero che può “catturare” in glicogeno (zuccheri di riserva per il corpo) e grasso
40 Minuti
la caffeina è stata assorbita completamente. Le pupille si dilatano, la pressione del sangue aumenta e come risposta il tuo fegato rilascia altro zucchero nel sistema circolatorio. I recettori cerebrali dell’adenosina si bloccano per prevenire la sonnolenza
45 Minuti
Il corpo aumenta la produzione di dopamina stimolando il centro del piacere del cervello. E’ lo stesso meccanismo di azione della cocaina…..
60 Minuti
L’acido fosforico lega il calcio, il magnesio e lo zinco nell’intestino, causando un ulteriore spinta al metabolismo. Inoltre le alte dosi di zucchero e la dolcezza artificiale aumentano l’escrezione urinaria di calcio.

Le proprietà diuretiche della caffeina entrano in gioco. E’ ora assicurato che con le urine verranno eliminati il calcio, il magnesio e lo zinco che erano in realtà destinati alle ossa, oltre al sodio, a vari elettroliti e all’acqua

Dopo l’eccitazione iniziale si avrà un crollo della glicemia. Potresti diventare irritabile e/o apatico. Avrai anche eliminato con le urine tutta l’acqua presente nella bibita, ma non prima di averla infusa con preziosi nutrienti che il tuo corpo avrebbe potuto usare per scopi fondamentali: idratare i tessuti, rafforzare le ossa e i denti.Tutto questo sarà seguito nelle prossime ore da un crollo della caffeina. Ma….fatti un altra Coca-Cola, ti farà sentire meglio

Nota: il nemico non è la Coca-Cola bensì la combinazione di dosi eccessive di zucchero unite alla caffeina e all’acido fosforico. Questa combinazione la si può trovare nella maggior parte delle bibite gassate

        Fonte: Psichesoma.com

Coca-Cola

Coca-Cola

Usi alternativi

Altro aspetto da considerare sono gli usi alternativi che si possono fare con la famosa bevanda, il video sotto lascia un po pensare sulla duttilità di applicazioni in campi diversi da quello per il quale è stata specificatamente creata… essere bevuta.

Daniele Pirotta

Laureato in Economia e Commercio (Università Degli Studi di Palermo), sono un Agente Assicurativo iscritto nella sezione A del RUI, un Mediatore Civile e lavoro nel mondo dell’IT. Appassionato di tecnologia, Innovazione, Design e utilizzatore convinto di Linux (Ubuntu/Linux Mint), amo la musica classica, ho studiato pianoforte al Conservatorio di Trapani “Antonio Scontrino” e mi diverto a tradurre in musica le mie idee.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *