HemoLink prelievo del sangue senza aghi

Se avete il terrore degli aghi ed un banale prelievo diventa per voi una sfida da affrontare,  allora questo dispositivo potrebbe rasserenarvi un po’, messo a punto da una startup dell’University of Wisconsin-Madison, negli Stati Uniti si chiama HemoLink e vi farà passare la paura per i prelievi del sangue.

HemoLink prelievo del sangue senza aghi

HemoLink prelievo del sangue senza aghi

Con questo dispositivo i campioni di sangue vengono prelevati senza aghi e in modo quasi indolore, le dimensioni sono estremamente ridotte,  pari ad una pallina da pingpong ed è interamente di plastica. Riesce a estrarre una quantità sufficiente di sangue per testare colesterolo, glicemia, infezioni e cellule tumorali, semplicemente premendolo per due minuti contro la pelle (che non sono pochissimi…). Grazie a una specie d’effetto sottovuoto e a principi di tecnologia microfluidica, il sangue fluisce direttamente nella provetta collegata, sembra che possa essere usato anche da personale non specializzato, ma ritengo che prelevare del sangue da soli serve a poco se poi si ha necessità sempre e comunque di personale professionale e specializzato per le successive indagini.

Daniele Pirotta

Appassionato di Tecnologia, Innovazione, Design e utilizzatore convinto di Linux, amo la musica classica, ho studiato Pianoforte al Conservatorio di Trapani “Antonio Scontrino” e mi diverto a tradurre in musica le mie idee.

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Mr.Loto ha detto:

    L’idea sembra interessante anche se non ho ben capito come sia possibile che il sangue esca dal corpo senza l’aiuto di un ago. Mi informerò.

  2. Mario Lazzari ha detto:

    Troppo Bello , a me servirebbe x test di glicemia ( diabete)

Rispondi a Mr.Loto Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *