The Transparent Car

La realtà aumentata potrà in futuro apportare innovazioni anche in campo automobilistico, un esempio è il progetto giapponese della Keio University The Transparent Car.

si tratta di un’automobile trasparente, che permette a chi si trova all’interno di vedere ciò che accade fuori dell’abitacolo, k’esperienza è quella di guardare attraverso la carrozzeria, questo permette di evitare possibili incidenti durante le manovre, ad esempio persone o bambini che transitano dietro al veicolo, situazione difficile da individuare con i soli specchietti retrovisori.

La Transparent Car p dotata di obiettivi posizionati all’esterno dell’auto che riprendono in tempo reale ciò che avviene nei dintorni della vettura, le immagini vengono poi  elaboratore ed inviate ad un proiettore per essere poi visualizzate sulle portiere e sedili dopo che sono state riflesse da uno specchio posizionato dietro il poggiatesta del conducente.

L’impressione è quella di stare in una vettura fatta di un materiale trasparente, il sistema è ancora lontano da un possibile impiego commerciale

I primi test sono stati condotti una Toyota Prius, un sistema di certo innovativo, ma ancora ben lontano da un possibile impiego commerciale.

Daniele Pirotta

Appassionato di Tecnologia, Innovazione, Design e utilizzatore convinto di Linux, amo la musica classica, ho studiato Pianoforte al Conservatorio di Trapani “Antonio Scontrino” e mi diverto a tradurre in musica le mie idee.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *